Marco Petrelli

Americanista, docente universitario precario, punk bluesman. Si occupa soprattutto del Sud degli Stati Uniti, di teoria degli spazi letterari, di gotico americano, e di postmoderno. Scrive articoli su riviste scientifiche italiane e internazionali, e recensisce libri per Il manifesto. Faulkneriano impenitente. Fa parte del collettivo menelique come autore e redattore.

Hot topic / 7 min

Minnesota, goddam! Nina Simone e la rivolta armata.

Il razzismo è sistemico. Le sue esplosioni non sono incidenti isolati. Nina Simone fu una sostenitrice della rivolta armata: come ieri cantò ‹Mississippi, goddam›, oggi avrebbe cantato ‹Minnesota, goddam!›.

Estratti dal cartaceo / 1 min

ARTIVIST

La sezione culturale di menelique magazine. Una conversazione, quattro recensioni, un racconto.

Confronti / 6 min

Liberarsi dai fantasmi dell’oppressione. Il ricordo di Toni Morrison

Il ricordo di Toni Morrison, che scriveva: "Una volta che si è liberi si deve liberare qualcun altro", non si interrompa allora la lotta per la liberazione dai fantasmi dell'oppressione e dalle discriminazioni.