Dan McQuillan

Dan McQuillan è ricercatore in Creative & Social Computing al Goldsmith College della London University. Ha un PhD in Experimental Particle Physics. Prima di dedicarsi all’attività accademica, ha lavorato per Amnesty International come direttore dell’ E-communications. Le sue pubblicazioni più recenti sono “Algorithmic States of Exception”, “Data Science as Machinic Neoplatonism” e “Algorithmic Paranoia and the Convivial Alternative”. Maggiori informazioni presso il suo sito: https://www.gold.ac.uk/computing/staff/d-mcquillan/

Confronti / 9 min

Ripensare l’Intelligenza Artificiale attraverso le politiche del ‘68

Abbiamo bisogno di proseguire sulla strada della filosofia politica abbracciata nel ‘68, per vivere in una nuova società attraverso un’azione autentica del qui e ora.

Confronti / 8 min

Intelligenza Artificiale Antifascista

Sappiamo quali siano le conseguenze di povertà, razzismo e discriminazioni. Non c'è bisogno di un'intelligenza artificiale che renda le persone dei target, ma di una che aiuti l'intera popolazione a stare meglio.